Mostra tutti

Rosso passione

Il cuore vive finché ha qualcosa da amare, così come il fuoco finché ha qualcosa da bruciare”…così sosteneva Victor Hugo, e quale gemma incarna al meglio l’emblema dell’amore passionale e ardente se non il rubino? L’insieme delle caratteristiche quali l’eccezionale durezza, il colore intenso e l’effetto setoso, fanno sì che i rubini siano molto valutati ed assicurano a queste pietre una posizione di rilievo tra le cosiddette pietre preziose. Appartiene come lo zaffiro alla famiglia dei corindoni e la gamma dei suoi colori va dal rosato alle sfumature dell’arancio, del porpora e del rosso scuro, tuttavia il colore più richiesto e pregiato è quello designato come “sangue di piccione”, un rosso vivo con un tocco di blu.Pietre famose, di bellezza e colore straordinari sono l’”Edwardes Ruby“, dal peso di 167 ct esposto al British Museum of Natural History di Londra, il “Rosser Reeves Star Ruby“, un rubino stellato di 138.7 ct, in mostra al Smithsonian Institution di Washington, il “De Long Star Ruby“, altro rubino stellato di 100 ct, esposto presso l’American Museum of Natural History di New York ed il “Peace Ruby” di 43 ct trovato nel 1919.  Curiosamente il più famoso “rubino” del mondo, il Black Prince’s Ruby, non è un vero rubino, bensì un bellissimo spinello rosso, pietra assai meno pregiata, ed è incastonato accanto ad un altrettanto famoso diamante, il Cullinan II, sulla Corona Imperiale Britannica conservata ed esposta nella Torre di Londra. Troni, armi, gioielli e suppellettili di principi indiani sono spesso impreziositi dalla presenza di splendidi rubini; nel museo di Topkapi, ad Istambul, si può ammirare il trono di Nadir Shah portato come bottino di guerra dalle regioni indiane, che ne è letteralmente ricoperto. Puoi ammirare il seducente rubino in tutta la sua folgorante bellezza, in Chicca Supreme Cherry Passion, tutta da gustare!