Lo zaffiro, dal greco sappheiros, ovvero “azzurro”, fa parte della famiglia dei corindoni e sotto la sua denominazione vengono catalogati tutti i corindoni tranne quello rosso che prende il nome di rubino; abbiamo così lo zaffiro blu, quello più conosciuto in assoluto, ma anche lo zaffiro rosa, giallo, violetto e così via. Lo zaffiro blu era già conosciuto dagli antichi, fin da tempi immemorabili, proveniva dall’India, famosi gli splendidi zaffiri blu fiordaliso del kashmir, oggi rarissimi. Giacimenti importanti sono presenti anche in Birmania, Siam e Thailandia, dove è possibile trovare ancor’oggi gemme dal colore blu intenso e vellutato. Abbiamo numerose testimonianze di questa gemma in gioielli archeologici, babilonesi, egiziani, greci, romani e medievali. Ci sono zaffiri nella corona di Teodolinda, nell’altare di Volvinio, nel sigillo di Alarico, re dei Goti; un grande zaffiro è incastonato anche al centro del talismano di Carlo Magno contenente un frammento della croce di Cristo e famosi sono lo “Stuart Sapphire” e il “St. Edward’s Sapphire, che scintillano nella corona inglese (Imperial State Crown). E come non ricordare lo splendido zaffiro ovale, circondato da 14 diamanti, incastonato nell’anello appartenuto a lady Diana, ora indossato dalla duchessa di Cambridge Kate Middleton? Il colore blu di questa pietra è stato per lungo tempo associato alla pace, alla felicità e alla fedeltà ed è legato al mondo dell’introspezione, dell’intuizione e dello spirituale. In questo senso si legge anche il significato che la religione cattolica ha dato fin dalle origini allo zaffiro, in quanto legato al colore del mantello della Madonna e della Volta Celeste. Dante stesso nella Divina Commedia descrisse il colore del cielo del Purgatorio con il verso “dolce color d’oriental zaffiro”.Chiudiamo con una curiosità: lo zaffiro più famoso del mondo, il “Logan”, 423 carati, proviene dallo Sri Lanka, oggi custodito al Smithsonian Institution-Washington, incastonato in una spilla d’oro e diamanti. Sognatori, iniziate il vostro viaggio…e se volete ammirare lo scintillio di tanti piccoli zaffiri blu o colorati visitate lo store www.chicca.eu e date un’occhiata a Chicca Mistery Night, Chicca May Rose, Chicca Sun Ray e Chicca Sweet Violet!